Co-produzione: 
Fabula
Rai fiction
Sinossi: 

Nel 1981, poco tempo dopo l’attentato a Giovanni Paolo II, la famiglia del giovane maestro di sci e provetto alpinista Lino Zani, che gestisce un rifugio alpino tra le vette dell’Adamello, riceve una visita inattesa e straordinaria: quella di Karol Wojtyla, che decide di concedersi una breve vacanza proprio nel rifugio della famiglia Zani, insieme al suo caro amico ed allora Presidente della Repubblica Italiana, Sandro Pertini. Gli Zani sono gente normale, una famiglia abituata ad accogliere nel proprio rifugio sciatori e scalatori con la semplicità un po’ spartana che si addice ad un luogo estremo come l’Adamello. Figurarsi lo sgomento e l’emozione di trovarsi ad ospitare due personalità più significative del Ventesimo secolo. La visita, che doveva rimanere segreta e privata per volere dei servizi di sicurezza, diviene preso un’occasione di incontro con la popolazione della montagna. I due grandi uomini non accettano di nascondersi, per motivi di sicurezza, alla “loro gente”. Così la “vacanza di Stato” diventa una vacanza normale e il giovane Lino viene scelto per accompagnare il Papa nelle sue discese. L’amicizia inattesa e profonda che nasce allora, tra le vette innevate dell’Adamello, accompagnerà i due uomini, così diversi, per il resto della loro vita.

Foto gallery: 
The Pope